Baby girl 10 days after birth

I neonati per i primi tempi a causa di una termoregolazione non ancora perfetta soffrono particolarmente gli sbalzi di temperatura e di questo bisognerebbe sempre tenere conto quando si deve decidere se coprire o meno il bambino. Le copertine neonato dovranno quindi essere adeguate alla stagione in cui ci si trova ma il loro utilizzo č comunque sempre molto importante soprattutto durante le prime settimane di vita. Il neonato infatti ha la necessitŕ di sentirsi in qualche modo avvolto come si sentiva nel grembo materno sfuggendo la sensazione di abbandono che deriverebbe dall’uso di un lettino troppo grande e dal farlo dormire completamente scoperto.

Le copertine da neonato che deciderete di utilizzare per il vostro bebč dovranno essere preferibilmente in cotone o in lana, piů o meno pesanti a seconda della stagione. Dovranno inoltre essere della dimensione adeguata. E’ comunque sempre sconsigliabile coprire eccessivamente il bambino quando dorme ed č sempre meglio utilizzare copertine traspiranti ed evitare quelle imbottite che potrebbero essere pericolose per il bambino. Ricordatevi poi che in inverno la temperatura della stanza non dovrebbe mai superare i venti gradi. Durante l’estate invece la temperatura piů elevata potrebbe spingere molti a non coprire affatto il neonato mentre dorme. In realtŕ, il non sentirsi limitato fisicamente puň costituire per il piccolo una ragione di disagio. In pressoché tutte le culture e in ogni luogo sulla terra la pratica della fasciatura dei bambini, che ancora oggi viene mantenuta in parecchi ospedali, aveva per l’appunto lo scopo di evitare questo tipo di disagio. Oltre a far sentire il bambino in qualche modo protetto la fasciatura ha inoltre il vantaggio di sostenere la muscolatura addominale e quella della schiena. Con il caldo meglio optare sempre e comunque per una morbida copertina da neonato molto leggera che non scaldi eccessivamente il bambino pur facendolo sentire al sicuro.